Comune di Costermano sul Garda
venerdì 12/8/2022 , 10:32 am

Struttura organizzativa

» Segretario Comunale » UFFICI COMUNALI - ACCESSO ESCLUSIVAMENTE MEDIANTE APPUNTAMENTO DA CONCORDARSI TELEFONICAMENTE O TRAMITE MAIL

Amministrazione

» Sindaco » Giunta » Consiglio » Statuto » Regolamenti comunali » Ordinanze » Bilancio

AVVISO AZIENDA ULSS9 SCALIGERA - REGIONE VENETO - SCREENING GRATUITO PER EPATICE C PER I NATI TRA IL 1969 E IL 1989

Sei in: home » News » AVVISO AZIENDA ULSS9 SCALIGERA - REGIONE VENETO - SCREENING GRATUITO PER EPATICE C PER I NATI TRA IL 1969 E IL 1989

24/05/2022 -
Screening gratuito per l’epatite C per i nati tra il 1969 e il 1989 (n. 127/2022) Avviato anche in Ulss 2 lo screening gratuito per l’epatite C, promosso dalla Regione Veneto e rivolto a tutte le persone nate tra il 1969 e il 1989. Questo screening rappresenta un’opportunità per la diagnosi precoce di una malattia che spesso può rimanere silenziosa per anni. Se non curata l’epatite C può provocare seri danni al fegato, tra cui il tumore e la cirrosi epatica. Da alcuni anni sono disponibili dei farmaci orali che permettono di curarla in modo semplice, efficace e con pochi effetti collaterali.  I cittadini nati tra il 1969 ed il 1989, in Ulss 2 circa 230mila persone, potranno partecipare gratuitamente, sottoponendosi ad un esame del sangue che ricerca la presenza di anticorpi contro il virus dell’epatite C (HCV), causa della malattia.  Il test potrà essere eseguito con queste modalità: • prenotandolo come un qualsiasi altro prelievo dal sito Ulss 2 https://www.aulss2.veneto.it/prelievi-prenota-il-turno   • in occasione di accesso alle strutture sanitarie (es. ricovero ospedaliero, intervento in day hospital, visita specialistica, accesso ai punti prelievo del Servizio Sanitario Regionale)  In alternativa il cittadino potrà attendere la lettera di invito allo screening che gli arriverà a casa.   Il cittadino, al momento del prelievo dovrà presentarsi con il modulo di consenso informato debitamente compilato e firmato. In questo caso il consenso avrà il valore, anche di impegnativa.   Il modulo può essere scaricato al seguente link https://bit.ly/39t5d0T; il modulo, per chi non ha la possibilità di scaricarlo, sarà comunque disponibile in formato cartaceo presso i Punti prelievo.  Sono esclusi dallo screening HCV relativo alla popolazione generale (nati tra il 1969 e il 1989):  • soggetti con esenzione per patologia 016 (esenzione per epatite cronica attiva), esenzione 008 (esenzione per cirrosi epatica, cirrosi biliare), esenzione per patologia 014; • soggetti in trattamento con i farmaci indicati per la terapia dell’epatite C e/o soggetti che hanno ricevuto il trattamento negli ultimi 12 mesi;  • soggetti che hanno eseguito una sierologia per HCV o un test HCV-RNA negli ultimi 12 mesi.    In caso di positività all’esame del sangue, lo screening regionale offre esami di approfondimento e visite specialistiche. Il personale sanitario contatterà, quindi, il cittadino che sarà accompagnato lungo tutto il percorso, dai primi esami all’eventuale diagnosi di epatite C, fino al trattamento in un centro specializzato. Il percorso sarà completamente gratuito, senza pagamento del ticket. L’iniziativa, infatti, si inserisce in un progetto nazionale finanziato dal Ministero della Salute, con l’obiettivo di eliminare il virus HCV dal territorio nazionale.   Per informazioni è possibile inviare una mail a infoepatitec@aulss2.veneto.it o contattare lo 0422.323813, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.00.   
 
 
letta 586 volte
Share |

 
 
« Torna indietro